Di fotografi, meno male, ce ne sono un mondo. Mi hanno sempre affascinato fin da piccolo le fotografie di Helmut Newton perchè sapevano raccontare gli istanti. Immortalare il sentimento in una pellicola, dava voce al silenzio. Ovviamente non ci sono solo Helmut Newton al mondo ma vedo che il sentimento nel dar voce a foto è comunque presente nelle nuove leve.
Vi segnalo quest’oggi un fotografo americano: Matthias Clamer che tra ritratti e lavori vari fotografa l’impossibile.
Di seguito alcuni suoi lavori.

[gallery link=”file”]
Original Article

Di fotografi, meno male, ce ne sono un mondo. Mi hanno sempre affascinato fin da piccolo le fotografie di Helmut Newton perchè sapevano raccontare gli istanti. Immortalare il sentimento in una pellicola, dava voce al silenzio. Ovviamente non ci sono solo Helmut Newton al mondo ma vedo che il sentimento nel dar voce a foto è comunque presente nelle nuove leve.
Vi segnalo quest’oggi un fotografo americano: Matthias Clamer che tra ritratti e lavori vari fotografa l’impossibile.
Di seguito alcuni suoi lavori.


[gallery link=”file”]